Poggiridenti bonifica amianto

Poggiridenti bonifica amianto

Poggiridenti bonifica amianto

Poggiridenti è una località che presenta ancora una elevata presenza di coperture in amianto sia civili che industriali.

La regione Lombardia nel 2005 ha approvato il P.R.A.L. documento in cui la si dà come obiettivo 10 anni per terminare la bonifica dell’amianto ritenuto un manufatto MOLTO PERICOLOSO per la salute dell’uomo.

Benchè la scadenza sia alle porte i lavori di bonifica del manufatto contenente amianto e la successiva rimozione delle coperture in eternit sono ancora in forte ritardo complice anche la crisi economica.

Anche gli incentivi governativi non sembra diano un grossa svolta, specialmente per le aziende che non ricevono i necessari prestiti bancari.

Di seguito il testo tratto riportato nel sito della ASL della provincia di Sondrio in cui sono elencate le procedure per effettuare una corretta bonifica e rimozione dell’amianto a Sondrio e quindi anche nel comune di Poggiridenti:

Il D. Lgs 81/2008 (modificato dal D. Lgs 106 del 03.08.2009), ha fatto proprio il contenuto del D. Lgs. 257/2006 in materia di amianto che aveva introdotte alcune modifiche, con conseguenti ricadute sulle procedure fino ad ora messe in atto riguardo alla gestione dei “Piani di lavoro” per interventi su materiali contenenti amianto e che vengono pertanto mantenute dal nuovo Decreto.

In base al D.Lgs. 81/2008 si distinguono due gruppi di segnalazioni da inviare al Servizio PSAL dell’ASL territoriale:

per interventi di sopracopertura, incapsulamento, smaltimento di lastre a terra e per tutte le altre attività di manutenzione senza rimozione e demolizione (quale ad esempio la sostituzione delle grondaie su coperture in cemento-amianto), le Imprese sono tenute a presentare una NOTIFICA (art. 250 D.Lgs 81/2008).
La NOTIFICA deve essere presentata all’Organo di vigilanza (ASL) prima dell’inizio dei lavori, utilizzando un modello definito.

per ogni altro intervento di rimozione e demolizione, sia di amianto in matrice compatta che di amianto in matrice friabile, le Imprese sono tenute a presentare il PIANO DI LAVORO.
Il PIANO DI LAVORO deve essere presentato all’Organo di vigilanza (ASL) almeno trenta giorni prima dell’inizio dei lavori e deve essere spedito in formato telematico mediante l’applicazione GEMA. Il servizio GEMA e’ riservato ai titolari, rappresentanti legali o collaboratori di imprese iscritte all’Albo Nazionale Gestori Ambientali e consente di gestire i Piani di Lavoro relativi alla rimozione dei manufatti amianto in conformità al Piano Regionale Amianto Lombardia (PRAL) deliberato dalla Giunta Regionale.

Non è più prevista la facoltà, da parte dell’ASL , di rilasciare Prescrizioni, unica eccezione riportata nella circolare regionale che fa riferimento a gravi motivi di urgenza (ordini della Autorità, pericolo e crolli, ecc…).

In ogni caso, le Imprese sono invitate a comunicare all’Organo di vigilanza, con 3  giorni lavorativi di anticipo l’effettiva data di inizio dei lavori che coinvolgono i materiali contenenti amianto. Sono rimaste in vigore, naturalmente, le Norme di buona tecnica emanate ai sensi degli artt. 12 comma 2 e 6 comma 3 della Legge 257/1992, ovvero i D.M. del 6/9/1994 e del 20/08/1999.

Si rammenta che possono operare unicamente le Imprese iscritte all’Albo Nazionale degli smaltitori alle categoria 10A (amianto in matrice compatta) e 10B (amianto in matrice friabile) e che gli addetti devono essere sottoposti a sorveglianza sanitaria specifica, devono essere in possesso degli appositi patentini regionali e devono essere forniti di adeguati DPI.

Per ulteriori informazioni o per avere un preventivo inviare compilare il modulo seguente:

Questa pagina è a “scopo informativo” quindi non inviate richieste di intervento, sopralluogo , telefonate per informazioni sui costi in quanto siamo una azienda che opera principalmente sul territorio della Lombardia. Possiamo intervenire a Sondrio e provincia ma solo per lavori di una certa entità.

NONSOLOAMIANTO. Sede legale LEGNANO (MI) via San Domenico 6. Per informazione telefonica su lavori nel raggio di 100 Km. dalla nostra sede chiama il tecnico al numero 333.4948890.

Se vuoi essere contattato per posta elettronica compila il FORM in tutti i campi obbligatori contrassegnati da (*) , riceverai una risposta al più presto.

Il tuo nome (*)

La tua email (*)

Telefono (*)

Fax

Indirizzo immobile (*)

Località (*)

Seleziona la tipologia del lavoro da eseguire (selezioni multiple con il tasto CTRL) (*)

Oggetto (*)

Il tuo messaggio. Inserire le quantità/superfici per un preventivo più preciso (*)

Allegato

Digita i codici sotto riportati (*)
captcha

Informativa sulla Privacy*

Do il mio consenso al trattamento dei dati .

Informazioni e procedure di rimozione ETERNIT a Poggiridenti. Bonifica AMIANTO compatto a Poggiridenti. Normative amianto in Lombardia.